Vuoi personalizzare al massimo il tuo appartamento e dare un tocco particolare alle pareti?

Mai sentito parlare delle pitture decorative?! Sono la soluzione che noi di Vicker vogliamo proporti in questo articolo.

 

Che cosa sono le pitture decorative?

Sono effetti pittorici con cui puoi scegliere di personalizzare e decorare le pareti di casa, conferendo un aspetto nuovo, fresco e del tutto tuo.

 

Le pitture decorative sono numerosissime; hai solo l’imbarazzo della scelta per trovare quella che meglio si adatta allo stile del tuo appartamento.

 

Eccoti un nostro elenco di possibilità:

 

  1. Effetto acquarello

Da riprodurre su una sola parete, che diventerà il focus per tutta la stanza, o su tutte le pareti, l’effetto acquarello permette alla nuance scelta di apparire liquida e delicatissima.

 

  1. Spugnatura

È una tecnica decorativa tra le più semplici da realizzare perché si ottiene tamponando la parete con una spugna imbevuta in un colore diverso da quello base.

L’effetto varia a seconda della pressione che eserciti e ti permette di aggiungere movimento al colore molto facilmente.

 

  1. Velatura

Anche la velatura è un effetto decorativo semplice da realizzare con strumenti come spugne, stracci, pennelli, frattazzi e altro.

La velatura è caratterizzata da un motivo trasparente che si ottiene sovrapponendo una o più mani di finitura velata lucida, opaca o cerata in una nuance diversa dal colore di base.

 

  1. Pennellato

Con un pennello a setole rigide dovrai “segnare” in modo evidente il colore in superficie, così da  far emergere la vernice sottostante.

Questa tecnica gioca molto sul contrasto dei due strati differenti di colore e si caratterizza per il motivo che viene tracciato sul colore steso in superficie.

 

  1. Spatolatura

Con la spatolatura la superficie della parete è resa lucida, liscia e ricca di velaturee contrasti, grazie alla sovrapposizione tridimensionale di segni.

 

  1. Stucco veneziano

Evoluzione della tecnica precedente, lo stucco veneziano viene realizzato con l’applicazione della pittura di fondo e una successiva sovrapposizione di vernice tipo stucco, applicata sulla parete con la spatola.

 

  1. Vernice lavagna

È un effetto sempre più di moda quello della vernice lavagna. Da utilizzare in cucina, in salotto o nello studio per annotaredirettamente sulla parete, o su una parte, i tuoi appunti, le cose da fare o citazioni e aforismi.

 

  1. Stencil

Grazie a particolari maschere di carta potrai decorare una o più pareti di casa con motivi geometrici, naturalistici o aforismi.

Puoi acquistare queste maschere presso tutti i negozi specializzati oppure crearli autonomamente e senza troppe difficoltà.

Decora la parete scelta tenendo semplicemente la maschera ben ferma e appoggiata al muro e utilizzando un pennello.

 

Siamo sicuri che tra queste differenti pitture decorative c’è quella che fa al caso tuo…e se cerchi anche il professionista in grado di realizzare a regola d’arte il lavoro per te, il nostro ultimo consiglio è vai sul nostro sito www.vicker.org e pubblica la tua richiesta!